inizio               chi               cosa               fotografie               pubblicazioni               contatti               altri siti


con i silos di fosforite si chiude la trilogia che racconta l’area montedison di porto marghera, nota anche come agrimont

è un racconto che rischia davvero di chiudersi se, come pare, i silos sono destinati alla demolizione

si tratta di undici torri verticali, una cupola bassa e un edificio di controllo un tempo congiunti al paraboloide maggiore tramite un ponte sospeso oggi abbattuto

deposito di fosforite per la produzione di fertilizzanti ha lasciato dietro di se una spaventosa scia di inquinamento e malattia

la bellezza del cemento armato è ancora una volta il punto di forza di quest’area

il silos basso fa rimpiangere l’assenza di sonoro del mezzo fotografico, qua dentro ogni minimo fruscio diventa riverbero dolcissimo e  infinito